Sabato, 24 Ottobre 2020

filaretto

IL FILARETTO
L' 8 dicembre a Filacciano si svolge un evento che gli anziani del paese tramandano da generazioni: IL FILARETTO, un piccolo filoncino con olio e un po’ di anice. Risale a molto tempo fa, quando in un momento di carestia che colpì il territorio, una ricca famiglia filaccianese, la famiglia Arcangeli, donò dei filoni agli abitanti del borgo durante la S .Messa; rimase questa tradizione al punto che, quando gli Arcangeli andarono via da Filacciano, lasciarono sempre gli utili di determinate proprietà, per comprare questi pani, e successivamente inserito nel testamento, in modo da ricordare sempre quel momento particolare. Vengono benedetti in Chiesa e poi distribuiti a fine Messa e portati in tutte le contrade anche le più lontane. Alcuni anni fa ,questo avvenimento, ebbe il suo massimo, per una interessante intervista che fece il Presidente della Pro Loco con Radio Vaticana, facendo affluire molte persone anche da Roma, alla benedizione del Pane. In questi ultimi anni, i Filaretti, venivano fatti fare dai forni della zona, ma quest'anno, hanno qualcosa in più. L' Ente Valorizzazione Filacciano Proloco li ha fatti in casa, rafforzando l'importanza della tradizione. I Filaretti sono stati preparati a mano da alcune signore del paese, alcune esperte e altre meno, con una sorta di “passaggio delle consegne”, impastando e cuocendo più di 300 Filaretti, poi distribuiti in tutto il paese dai fantastici ragazzi bussando a tutte le porte con una passione d’altri tempi. Bravissimi
FILACCIANO 08/12/2019