Sabato, 24 Ottobre 2020

VECCHIE BROCHURES DELLA PRO LOCO

VECCHIE BROCHURES DELLA PRO LOCO

Inizialmente il comitato promotore di Filacciano, che organizzava la festa, e in seguito la Pro Loco, pubblicizzava la festa del Patrono con cartelli fatti a mano in legno. Successivamente sono arrivati i mezzi cartacei, nello specifico le brochures, per la promozione della Pro Loco di Filacciano e di altre associazioni. Se è vero che buona parte della pubblicità ormai avviene attraverso internet e le sue immense potenzialità, è anche vero che la carta stampata ricopre ancora un ruolo di primo piano nelle strategie di promozione di un’iniziativa. Brochure è una parola di origine francese, che significa letteralmente “opuscolo”. Non è altro che il classico Booklet, ovvero un libretto composto da una serie limitata di pagine, anche rilegate. A questo punto possiamo ben dire che, nonostante la tecnologia abbia compiuto dei passi da gigante mettendoci a disposizione internet in ogni dove (smartphone, tablet, notebook, netbook, wi-fi zone, ecc), la carta rimane sinonimo di eleganza, di professionalità, di vicinanza all’utente finale. Possiamo asserire, senza mezzi termini, che sito internet e cartaceo debbano viaggiare di pari passo, completandosi, colmando le lacune di uno o dell’altro mezzo in modo sinergico e adeguato alle bisogna di ciò che si va a pubblicizzare. Qui sotto alcuni esempi di Brochure fatte dalla Pro Loco, sotto la Presidenza del Sig. Remigio Conventi, storico presidente di grande spirito organizzativo.